Iscriviti
Garden Club

Rosast pulchra di Michela Mollia indietro

 

Conferenza di Michela Mollia                                                                             venerdì 10 Febbraio 2017

ROSAST PULCHRA .... (la rosa è bella)
ibridatori italiani di rose


E' stata una piacevole occasione avere di nuovo con noi Michela Mollia, artista versatile e poliedrica, per presentarci
gli ibridatori italiani di rose; Michela è infatti musicista, rosaista e scrittrice.
Ha creato e condotto per 10 anni in Umbria il vivaio - roseto "Rose & Rose Emporium" con un catalogo e la coltivazione
di oltre 350 varietà di rose antiche e moderne.
Ha scritto su riviste specializzate italiane e straniere ed è autrice di monografie dense di informazioni esaurienti,
illustrate da splendide foto a colori : Rose Moderne, Rose Rampicanti ed in collaborazione con Isabella Barisi
Rose Villa d'Este.
Oggi Michela vive a Ravenna, canta nel coro Ludus Vocalis, insegna nel Conservatorio Rossini a Pesaro ed è in attesa della pubblicazione del suo nuovo libro "Le Mille Rose Italiane".
Michela ha collaborato già in passato con il Garden Club; un suo invito ad un evento rosaista a S. Rocco mi ha
fatto conoscere un'associazione che ha scelto come logo la rosa, privilegiandola fra gli altri fiori.
Le rose italiane da lei descritte, hanno incluso anche quelle romagnole del nostro ibridatore Giulio Pantoli, illustre
socio e carissimo amico.
La coltivazione delle rose ci riporta ad un lontano passato; il titolo della conferenza rosast pulchra (la rosa è bella) ne evidenzia l'origine attraverso il latino mediante un linguaggio ripreso anche nelle scritture (ad esempio da Cicerone e Virgilio), secondo le ricerche e gli studi del Prof. Giuseppe Pazzini.
Nonostante questa grande, antica tradizione di cultura e di coltivazione, l'Italia non è stata in grado di mettersi alla pari con altre famose tradizioni rosaistiche straniere.
Michela con grande precisione ne ha spiegato il perché attraverso l'evoluzione storica e le caratteristiche dell' ambiente floriculturale italiano.

Maria Elisa Gulmanelli

 

Michela Mollia per la conferenza del 10 febbraio 2017:

 

 

 

 

 

                                           ►►►►►►►►►►►►►►►►►►►►►►►►►►►►

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

Scoprile

Martedì,31 Marzo 2020

Buone Feste

I nostri migliori auguri di Buone Feste e di un Sereno 2020

Leggi